Deriva (tecnica mista)
Derive al Macro (tecnica mista)
Segni_oro / Il corpo segnato (tecnica mista)
Stampo per migranti (installazione)
Aria! (tecnica mista)
L'onda / Il corpo segnato (tecnica mista)
Abissi (tecnica mista)
Terre promesse - You shall not settle (installazione)
Terre promesse / You Shall Not Settle (installazione)
Tracce d'angelo / Il corpo segnato (tecnica mista)
Stampo per migranti (installazione)

MACRO ASILO Atelier 10-16dicembre 2019

Invisibilità

Il progetto Macro Asilo - un progetto atipico per dare una qualche forma di riconoscimento anche ad artisti atipici.

Un numero consistente di persone si dedicano con passione e in forma assidua, ma spesso ad intermittenza, a quella che chiamo Arte da galleria. Sono in genere invisibili e per questa ragione ho apprezzato molto l’originalità di questa formula che mescola artisti ad altri artisti e li fa incontrare fra loro e con il pubblico – una presa di coscienza fertile, dinamica, entusiasmante.

Nel mio ultimo lavoro sui migranti uso svariate tecniche - dal video, all’installazione, alla pittura - e cerco di mettere a fuoco possibili sentimenti, paure, emozioni, ossessioni che accompagnano una persona migrante attraverso corpi narrativi, oggetti semantici e installazioni carichi di metafore.

L’invisibilità degli artisti atipici raggiunge così l’invisibilità dei migranti – mal conosciuti nella loro realtà profonda.

  • Instagram
  • facebook-square
Terre promesse - You shall not settle (installazione)

Antitesi della migrazione è la sedentarietà, l’immobilità resa possibile. Dopo il confronto mancato fra la classicità della bellezza mediterranea e la drammaticità della realtà dei migranti vengono evocati simboli di questa sedentarietà tanto bramata da chi è sempre in movimento... la sicurezza archetipica del triangolo del tetto di una casupola misera, l’ancora, la zavorra beffarda delle pietre... le sedie che vvolano per aria, irraggiungibili.